Erano stati bloccati per l’emergenza Covid-19 i lavori manutenzione ordinaria e straordinaria della Fortezza di Le Castella. Ma oggi Antonella Cucciniello, la direttrice della direzione regionale musei Calabria, ha avviato i lavori che permetteranno di mettere in sicurezza il sito in vista della riapertura al pubblico per visto per il 1 agosto

I lavori si protrarranno per tutto il mese di luglio. Programmati per la scorsa primavera, i lavori sono slittati a oggi. Il Coronavirus, infatti, ha imposto l’introduzione di misure di sicurezza aggiuntive e la predisposizione di azioni finalizzate alla protezione individuale dei lavoratori e dei visitatori, prima fra tutte il vincolo di contingentare gli accessi e di definire percorsi obbligati.

I lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria della Fortezza saranno realizzati garantendo le condizioni essenziali di fruibilità e in applicazione delle norme vigenti in materia di contenimento del contagio da Coronavirus, secondo il Protocollo condiviso sulle misure Covid-19.

I sopralluoghi effettuati al temine del lockdown dal direttore del sito e dal personale preposto – con il supporto dal Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione della Direzione regionale Musei Calabria – hanno permesso di individuare gli interventi indispensabili, indifferibili ed urgenti da realizzare all’interno della Fortezza prima della riapertura, fissata per il 1° agosto.

E se si presentassero le condizioni, subordinate, alla presenza di sufficiente personale di custodia dipendente dal Mibact, la riapertura al pubblico potrebbe essere anticipata, anche se in modo limitato, all’ultima settimana di luglio, a lavori ancora in corso.

Fonte: http://www.cn24tv.it